September 9th, 2012

Doctor Who - River Song

ti amo poi ti odio poi ti amo poi ti odio poi ti amo

Avverto il bisogno di affermare anche qui, dopo Twitter e Tumblr, che criticare il proprio fandom in maniera sensata è una cosa bella e buona! Si possono avere sentimenti da OMG, PERFECT! e allo stesso tempo inforcare l'occhialetto da professore pedante e cominciare: "uhm, però, guarda, questa battuta non è granché, questa scena non è chiara, questo millesimo di secondo è out of character e il ciuffo della protagonista cade dalla parte sbagliata."
Amare cose problematiche e rendersene conto è sano. Non assolutizzare ciò che si ama è sano. Contestualizzare ciò che sia ama è sano dice la fan di Tolkien che anche a 12 anni soffriva per la carenza di personaggi femminili.
Soprattutto, vivere il fandom con leggerezza e serenità, senza azzannare il prossimo, questa è la cosa più sana di tutte. ♥