December 24th, 2011

yuuko (vale)

And the heart is hard to translate

Alberi spogli e zucche ridenti
scritte bizzarre su muri cadenti
gente sfigata che adora quei tre:
ecco i presepi che piacciono a me...


Collapse )

Buon Natale a tutti, qualunque sia la vostra strada, la vostra storia, la vostra visione delle cose. Festeggiate quello che volete... la fine del buio, l'inizio di un nuovo anno di possibilità infinite, un periodo che tradizionalmente invita a stringerci con le persone che amiamo, un Dio a cui è venuta voglia di fare una giratina nel casino degli uomini.

Vi regalo un mix con tutte le canzoni che mi hanno accompagnata in modo particolare negli ultimi mesi. Alcune le conoscerete, alcune ve le avrò già passate, alcune magari me le avete passate voi. Spero che almeno una vi sia di ispirazione.

Words were never so useful.

Collapse )