September 1st, 2010

Garnet (by Shu)

Difesa poetica di una figura ingiustamente denigrata nel mondo della scrittura amatoriale

In seguito alle numerose discussioni riguardo l'opportunità o meno di mettere la propria storia nelle mani di quel primo lettore speciale, denominato "beta-reader", e in seguito soprattutto alla terribile scoperta della diffusione di una pratica che sembra davvero qualcosa di inaccettabile, il "beta-riding" (tutte le implicazioni eticosociofilosoficopornografiche del termine le lascio a voiXDDDDDDDDD), mi sento in dovere di esprimere il mio parere riguardo al beta-reading, e lo farò nel modo che, credo, mi si addice maggiormente. Le stronzate.
La poesia.
Domando perdono ai signori che non saranno d'accordo con il mio punto di vista: ciò non ci impedirà di continuare a coltivare un sempiterno buon rapporto. E ringrazio chi di voi si fermerà per condividere questo momento trobadorico, magari concordando con me sulla spinosa faccenda.

Collapse )




Dedico questa roba allucinante alle Beta della mia vita: Shu, Mia, Wren e Leryu, e un po' anche a mio padre, che non è un beta ma è uno dei primi lettori, e uno dei meno facili da fregare, quando si tratta di vuoti cosmici e buchi di trama!XD

  • Current Music
    Angelo Branduardi - "Il giocatore di biliardo"
  • Tags
    , ,