?

Log in

No account? Create an account

February 8th, 2010

Qui siamo in Italia...

... che fortuna, eh?

Episodio avvenuto ieri in treno. La signora-controllore si rivolge a un signore straniero senza biglietto: "Qui siamo in Italia, non nel tuo paese: qui si paga il biglietto!"
Se non fossi stata insieme a venti persone, amici di famiglia radunati per una domenica pomeriggio rilassante, forse le avrei detto questa cosa:
"Signora, per quanto sia legittimo e sacrosanto fare la multa a quel signore senza biglietto, probabilmente anche nel paese di quel signore si paga il biglietto, e non solo qui 'perché siamo in Italia'. Il problema non è il suo paese, il problema è che lui è senza biglietto. D'accordo, lei mi dirà che spesso becca stranieri senza il biglietto. Ma non si può generalizzare comunque. Ci sono anche italiani che non pagano il biglietto. E stranieri che lo pagano (ho le prove, c'ero quando le mie donne della casa famiglia compravano i biglietti!) Questa sarà una piccola cosa, ma è a forza di ammassare piccole cose che si costruisce una mentalità del cavolo."

Ieri notte poi ho fatto un sogno assurdo, nel quale sono confluiti questo episodio, le due ore di ricerche varie per il Sunflower e l'episodio del Sunflower che sto scrivendo adesso. E quindi tra le tante cose pazzesche del sogno, a un certo punto c'eravamo io e Shu che fermavamo un gruppo di estremisti razzisti che stavano per picchiare uno straniero. Notate bene: non è che eravamo armate o altro. Vedevamo la scena da lontano, ci scambiavamo uno sguardo d'intesa e avanzavamo verso i tipi. Chiedevamo loro con autorevolezza cosa stessero facendo, e quelli se ne andavano, mollando la vittima. Molto verosimile, sì...

(Nel sogno c'era anche un momento in cui io, Shu e Kinnara finivamo in un un negozio di sottogonna, ma... quello dipende da altre faccende!XD)

Ah, e ovviamente il contest è chiuso. Aspetto una risposta, e poi vi pubblico la lista dei lavori partecipanti. Grazie a tutti! <3

Tags:

Tags

Powered by LiveJournal.com
Designed by Tiffany Chow