?

Log in

No account? Create an account

February 3rd, 2007

Magic is here...


Sono qui per spiattellarvi un lungo e sconclusionato post sulla fanfic che dopo posterò. Prima però, la dovuta pubblicità: ho finito anche la Società Anti-Sparizione di Watanuki. Qui per voi il terzo capitolo di I won't let you fade away, centrato su miss Girasole.

Veniamo alla storiella che invece vi metto qui.
Come sapete, seguo la Writing Community True Colors, ormai da un po', impegnandomi sia nello sviluppo dei temi che propone, sia nei concorsi. A fine ottobre fu lanciato il secondo concorso, "Songfic". Si doveva partecipare con una songfic, ambientata in un luogo specifico, scelto nella lista di temi che va sotto il nome di "20 Places".
Quando lessi nel “bando di concorso” la parola “songfic” mi esaltai subito. Sono un’estimatrice di questo genere e mi piace moltissimo scriverne.
Per la prima volta, dopo anni passati a collegare alle canzoni qualunque storia e personaggio, mi trovavo a corto di ispirazione... Così tanto che ho finito per scrivere ben due storie plausibili per il concorso, decidendomi a sceglierne una (e soprattutto a darle la stesura definitiva!XD) tipo a tre o quattro giorni dalla scadenza del concorso.
Decisi per "Magic is here", una storia su Yuuko, accompagnata dalle lyrics di "Fires at midnight" dei Blackmore's Night, e ambientata "da qualche parte, sotto le stelle".
La canzone parla di una donna che ricorda la sua iniziazione alla magia, ai misteri e alla saggezza, quando, molto tempo prima, tra i fuochi di qualche cerimonia notturna, ricevette la benedizione delle "sette sorelle", ovvero le Pleiadi, qui viste come preziose alleate per chi si incammina sulla strada della magia.
Mi ero sempre chiesta chi potesse essere la donna di cui si parlava, avevo fantasticato sulla sua vicenda. Perché non poteva essere Yuuko, una Yuuko che, nella solitudine, ricorda i suoi "esordi"?
...sì, esatto, una cosa più o meno folle, in quanto Yuuko è difficile da centrare ora, figuriamoci da giovane. Senza contare che collegare delle lyrics chiaramente ispirate al mondo britannico/celtico con un personaggio così tanto giapponese, rischiava di produrre qualcosa di stonato.
Ma le sfide sono divertenti perché sono sfide, no?XD
Così mi sono buttata e ci ho provato. Non so più quante volte ho riscritto la storia, ero arrivata a un punto in cui avevo coinvolto anche i miei genitori nella follia (una sera a cena cercavo disperatamente una parola per esprimere il concetto di "bonaria autocommiserazione ironica e consapevole"... vi lascio immaginare la faccia dei miei quando glielo chiesi!)
Poi la storia alla fine è uscita, e tutt'ora mi chiedo quanto sia centrata e ben scritta. Penso di essermi abbastanza avvicinata a Yuuko, anche se magari, al solito, quando parlo di Yuuko mi sembra di renderla sempre più umana di come ce la mostrano Ageha & co.!XD
Alla fine ho vinto il concorso, e mi fa davvero tanto piacere, e mi stupisce anche, in quanto le storie partecipanti erano tutte molto belle.
Qui il link alla pagina delle storie del concorso: andate a leggerle. Complimenti a tutte le partecipanti, e grazie alla nostra Shu, giudice del concorso!

...e ora, se vi va... Yuuko sotto le stelle.

Stars are out and..Collapse )

Tags

Powered by LiveJournal.com
Designed by Tiffany Chow