?

Log in

No account? Create an account

December 25th, 2006

Not all the days are the same...

Sapete, in un curioso libro di antiche cantilene usate un tempo per celebrare riti di una religione ora in via di estinzione, ho trovato questo inno, e mi sembrava carino riportarlo...

Fiorì il germoglio di Iesse,
l’albero della vita
ha donato il suo frutto

Maria, figlia di Sion,
feconda e sempre vergine,
partorisce il Signore.

Nell’ombra del presepe,
giace povero ed umile
il Salvatore del mondo.

Il Dio che dal Sinai
promulgò i suoi decreti,
obbedisce alla legge.

Sorge una nuova luce
nella notte del mondo:
adoriamo il Signore!


(Dall’inno dell’Ufficio delle letture del giorno di Natale)

BUON NATALE!


Il più folle crossover di tutti i tempi!Collapse )

Tags

Powered by LiveJournal.com
Designed by Tiffany Chow