?

Log in

No account? Create an account

Post precedente | Post successivo

Caffè!

Qualche notte fa mi alzai dopo una mezz'ora di tentativi di addormentarmi (è una cosa abbastanza normale, per me), perché avevo una vaga idea per una fanfiction su White Collar, e scribacchiai a caso alcune parole su un foglietto.
La mattina dopo mi ritrovai tra le mani questo:

caffè
xs non sono un investimento sicuro
compra - xché?
scassina porta lascia caffè
te lo meriti
se lo dice p si fida
.

Passati alcuni minuti di totale "ma che cavolo è?", ho ricostruito il percorso dei miei pensieri e ho capito cosa intendessi scrivere. Il risultato è Un caffè come si deve, ed è in parte colpa di mia madre, ma il perché ve lo spiegherò un'altra volta. Non so quanto sia in character e ben costruita, ma, al solito, ci ho provato con onestà e più cognizione di causa possibile.
Lo stesso vale per la raccoltina (in crescita) Running after me, sempre su White Collar, che per ora conta due capitoletti (200 parole l'uno), il secondo dei quali è basato sulla parola Giudizio, una di quelle che mi avete "regalato" qualche tempo fa.

E poi... Dopo mezzo secolo... The Kaleidoscope Land III - Capitolo VII: I nostri giorni
Vi avevo mollati lì con Ened messo male? Morto? Boh?, e ora potrete scoprire cosa gli è successo, e quanto sappia essere angst Aldis.

Vi lascio con un po' di chiacchiere amabili e superflue sulle storie e la musica che ho amato di più nel 2010. <3

The girl in minor key disguise
Ho deciso che Thea Gilmore entra di prepotenza nella mia classifica di personali dee della musica, insieme a Loreena, Tori e Vienna. Nel 2010 è uscito il suo album nuovo, Murphy's heart, e io ho recuperato Rules for jokers e l'album natalizio uscito l'anno scorso, Strange communion. Non ho parole per farvi capire quanto le sue canzoni siano esattamente quello che amo nella musica... Melodie semplici ed efficaci, mai banali, sempre con qualche sorpresa. Chitarra, pianoforte, violoncello, qualche volta un po' di percussioni: questo è l'arrangiamento di massima, e mi piace da morire. Poi lei è una paroliera straordinaria, è un piacere ascoltare i testi persino se non si capiscono, perché riesce a creare incastri di parole che sono proprio belli solo per il suono... E non è bello solo il suono: scrive testi perfetti, acuti, profondi, commoventi. Questa è una canzone spettacolare e questa è dolcissima e toccante, e di stagione.



A che livello - di fanatismo - sei?
Mi confesso pienamente invischiata nel fandom e nella passione collettiva per Inception. L'ho trovato ben fatto, visivamente splendido, con una buona storia ben raccontata e dei personaggi bellissimi. Non credo che sia eccessivamente contorto. Non lo osanno come il film rivelazione del millennio, ma in generale non mi piace mai osannare niente come "rivelazione del millennio". Preferisco godermi in semplicità le cose che mi sono piaciute.



"Avevi i migliori criminali del mondo e li hai rovinati!"
Leverage è un telefilm adorabile che vi consiglio per la millesima volta. Fa sorridere, ci sono dei personaggi a cui è impossibile non affezionarsi e passa il concetto che è bene aiutare il prossimo in maniera non scontata e tremendamente divertente.



Ode all'imbranaggine e al buon cuore
Chuck è un altro telefilm che ho pian piano imparato ad apprezzare. Carinissimo, con dei personaggi a cui ti accorgi di tenere, via via che vai avanti, e una buona regia, che sa acchiapparti e tenerti sulle spine via via che segui la storia. Adoro il protagonista, anche se probabilmente il mio preferito è Casey, perché mi fa morire dal ridere con la sua serietà. Sembra sempre nel telefilm sbagliato!XD



Nerds United
The Big Bang Theory è una di quelle belle cose sui nerd, fatte da chi almeno un po' nerd lo è davvero, e quindi non sono prese in giro gratuite e stupide, ma esilaranti e... molto vere. Dategli una chance!



Un sacco di gente interessante
Quest'anno ho conosciuto lo spadaccino più famoso di Riverside, il misterioso studente Alec e la duchessa Tremontaine, ho incontrato la spia migliore di Rhìminee e il suo apprendista, ho incrociato la strada di Cristopher Chant, Gwynplaine, Dan Leno e una schiera di personaggi affascinanti dell'Europa orientale. Ho avuto la gioia di ritrovare anche gente conosciuta e amata, come Shadow e i suoi amici (più o meno) dei, Richard e Porta con la loro Londra segreta, e Costanza e Melisenda, che non sentivo da tanti tanti anni. Se volete saperne di più, la mia libreria virtuale vi svelerà informazioni su tutta questa bella gente.


You make the difference
Mi avevano preannunciato che avrei amato White Collar. In effetti doveva piacermi per forza, una storia con: un personaggio super-sostenitore della giustizia, la tematica di base della fiducia reciproca e del fidarsi del lato buono di una persona, uno che dovrebbe stare tra i cattivi che invece è con i buoni, la tattica di fregare i cattivi con le loro stesse armi e un lato leggero e umoristico.
Poi, come ha mirabilmente sintetizzato fengtianshi, in questo telefilm i buoni sono fighi. Non c'è il criminale intelligente e il poliziotto scemo. Il detective dell'FBI eguaglia in acume il suo "collega" ex-truffatore, e la cosa funziona grazie alle diverse abilità dei due, combinate. Cosa assai apprezzabile.
Insomma, è una bella storia, è divertente, i personaggi sono tutti ben caratterizzati e anche qui ci sono quintali di concetti che amo. Era destinato a piacermi.



In the Tower of Song
Negli ultimi mesi ho avuto modo di riascoltare la discografia di Leonard Cohen in blocco, cosa che ha riconfermato il mio amore per la sua bellissima produzione di musica e testi.
Non sto a spiegarvi perché quest'uomo sia meraviglioso, ma cerco di darvi le prove di quello che dico.
E per quanto apprezzi i tre miliardi di cover di Hallelujah che sono stati fatti, continuo a preferire la versione cantata dal vocione di Leonard a tutte le altre.



A short history about a remarkable girl
Non che non conoscessi Amanda Palmer prima del 2010. Ma in quest'anno ho scoperto i Dresden Dolls, le stranezze di questa donna, le cose che di lei reputo eccessive e quelle che invece trovo geniali. Amo tantissimo la sua voce, ha la capacità di scrivere melodie che mi prendono e usa il pianoforte in un modo che, per me, è meraviglioso. Qui duetta con un giovane pianista che lei "sponsorizza", in un pezzo musicale bellissimo (e anche il video è notevole.)


Buon 2010 a tutti già da ora e grazie di tutto! <3

Comments

( 4 commenti — Su, via, una parolina dimmela! )
namidayume
Dec. 30th, 2010 02:24 pm (UTC)
AHAHAHAH MA L'APPUNTO E' BELLISSIMO!!! XDD

E lovva, ti devo avvisare: White Collar, Leverage, un po' Inception... ti è partito il kink dei ladritruffatori! XD
Il che è cosa molto buona e molto giusta *sìssì* *ama*
harriet_yuuko
Dec. 30th, 2010 02:30 pm (UTC)
Sì, lo penso anch'io!XDDDDDDDD Non so se devo preoccuparmi della cosa!XD
miss_random
Dec. 30th, 2010 09:01 pm (UTC)
Ma ti era già successa questa cosa? Io mi ricordo la narrazione di un episodio simile...
Sono contenta che tu abbia conosciuto Cliftofel! &hearts
hana_may
Dec. 30th, 2010 09:19 pm (UTC)
Che io ODI a morte le sit-com è cosa nota e risaputa, ma The Big Bang Theory mi fa letteralmente morire dal ridere... si avvicinerà mica la fine del mondo?!? ^^;;;
( 4 commenti — Su, via, una parolina dimmela! )

Tags

Powered by LiveJournal.com
Designed by Tiffany Chow