Harriet (harriet_yuuko) wrote,
Harriet
harriet_yuuko

  • Music:

Challenge della sorpresa nell'uovo!

Buona Pasqua! ^___^
E... buona sfida!



1. shu_maat <-> vahly
2. levy <-> michiru_kaoiu7
3. harriet_yuuko <-> kitten_21
4. juuhachi_go <-> akitochiaki
5. el_defe <-> kimbnr
6. miss_random <-> renki_chan
7. namidayume <-> haruka_lantis
8. waferkyapinkabbestiacialy_girlwaferkya

Qui trovate alcuni prompt, ovvero il mio e quelli delle persone che hanno incaricato me di scrivere cos'hanno pensato. Gli altri possono commentare questo post. Via via che arriveranno i commenti, aggiungerò i prompt in questa lista.
Da oggi avete 50 giorni per scrivere la storia: il 23 maggio farò un post dove potrete linkare la storia che avete scritto. Se però il vero desiderio del vostro cuore è pubblicarla prima di tale data, siete liberi di farlo. Il 23 sarà il giorno della segnalazione "ufficiale" qui.
Buon lavoro!^^



- Da shu_maat per vahly: Il tema centrale della storia dev'essere il deserto. Reale o metaforico, basta che non sia solo un'ambientazione appena accennata o un riferimento casuale, ma qualcosa che abbia grande importanza nella storia.

- Da vahly per shu_maat:

- Da levy per michiru_kaoiu7: Personaggio A e B hanno un legame presistente (non importa di che tipo, amoroso, familiare, professionale..)A chiede, più o meno esplicitamente, a B di fare una cosa che per lui/lei è importante (può esesre anche la cazzata più immensa del mondo ma A ci tiene) e B, per svariati motivi, non ci riesce.

- Da michiru_kaoiu7 per levy: In questa storia devono esserci un bosco, un lago ed una promessa scambiata da bambini; queste tre cose non devono essere necessariamente compresenti, però è importante che i due protagonisti si reincontrino da grandi.

- Da harriet_yuuko per kitten_21: Scrivi una storia in cui A e B (personaggi a scelta, basta che non siano una coppia, o almeno non lo siano ancora) risolvono un loro problema (grosso o piccolo a tua scelta, basta che li riguardi entrambi) grazie a due cose, ovvero: un oggetto inutile che è stato rifilato loro e la citazione di una canzone di un cantante che nessuno dei due sopporta.

- Da kitten_21 per harriet_yuuko: Trattasi di una persona o di un personaggio, che ha perso qualcosa.
Questo qualcosa può essere oggettivamente importantissimo o importantissimo solo per lui/lei, non importa, ma deve avere un valore profondo.
Devono essere presenti, in ordine sparso, ma non come cose buttate lì, devono far proprio parte della storia: una sedia di legno (ma non un tavolo), un bottone scucito da una giacca, una coperta piegata.

- Da juuhachi_go per akitochiaki: Gira voce, in paese, che ogni estate, dal punto più alto della scogliera, si senta la voce di una ragazza cantare, e il nostro protagonista, una bella mattina, decide di vederci chiaro e verificare di persona a chi quella voce appartenga...

- Da akitochiaki per juuhachi_go:

- Da el_defe per kimbnr: Le grandi città sono sempre caratterizzate da una moltitudine di piccole e grandi vicende, di uomini e donne e bambini, di ogni origine, religione ed estrazione sociale. Ce n'è una, accarezzata dal vento impetuoso e specchiata sull'acqua limpida dell'oceano, in cui si dipanano le vicissitudini di tre persone (ma anche entità, animali antropomorfi, divinità... ) diverse...

- Da kimbnr per el_defe: A volte si ha davanti un'immagine e non si riesce a vederla; forse perché ci si perde nei particolari, forse perché è troppo grande, forse perché è sfocata, forse perché la si è sempre interpretata da un unico e riduttivo punto di vista, forse perché non le si è mai dato abbastanza attenzione.
Personaggio A, per un qualche motivo o anche per nessun motivo, rivede parte della propria vita o solo una particolare situazione, riconsiderando tutto dall'inizio, passo dopo passo, nella propria testa e senza molti riscontri esterni; B e C (e D?) osservano, incuriositi o preoccupati o perché non hanno niente di meglio da fare.

- Da miss_random per renki_chan: A e B hanno una relazione complicata (che a casa mia significa che si piacciono e l'ha capito tutto il mondo tranne loro, ma a casa tua può significare anche altro!) e sono al supermarket a fare la spesa. Nella storia puoi parlare di quello che vuoi, tipo anche fare una panoramica su tutta la gente che in quel momento è fare la spesa e parlare delle loro vite, ma deve esserci una parte in cui A bacia B (o B bacia A, in fin dei conti è uguale) e i nostri hanno il seguente scambio verbale: "Mi hai baciato!?!? Mi hai baciato davanti ai detersivi?!?!" "Se preferisci, posso farlo davanti al banco dei surgelati." Poi sul serio, al supermercato può succedere di tutto. Ah, nel mio cervello A e B sono un uomo e una donna, ma se tu preferisci che siano due uomini/due donne/due animali... puoi farlo!

- Da renki_chan per miss_random: Due personaggi lontani uno dall'altro, ma su di loro brilla lo stesso cielo. Entrambi vedono una stella cadente. Amore, amicizia, odio, rimpianto ... i loro desideri saranno legati da qualcosa, oppure i due non desidereranno nulla? all'autore... l'ardua sentenza.

- Da namidayume per haruka_lantis: Scrivi una storia in cui ci siano un mostro e una bambina!

- Da haruka_lantis per namidayume: Scrivi una storia dove siano presenti una bambola, un giorno di primavera, una rivelazione (grande o piccola che sia) e un uomo al bivio.
Puoi incastrare gli elementi come preferisci, farli coabitare o metterli in scena uno per volta, non ci sono vincoli temporali, spaziali nè di fandom/originali. Fa' di questo schizzo ciò che vuoi, e spero ti ispiri almeno un poco!

- Da waferkya per pinkabbestia: Scrivi una storia a piacere, non necessariamente originale, su uno o più personaggi, ambientata su un treno espresso. Il viaggio del/dei personaggio/i deve durare perlomeno dieci ore, e i bagni del treno devono essere tutti fuori servizio.

- Da pinkabbestia per cialy_girl: Il protagonista della storia può essere, a tua ispirazione, un personaggio preso in prestito dal tuo manga/anime/libro preferito oppure un personaggio originale. Questo personaggio deve prendere una decisione importante che potrebbe cambiare la sua vita. Quando è sul punto di decidere fa un incontro inaspettato con … se stesso. Questo “altro personaggio” può presentarsi come il bambino che era in passato oppure l’adulto/anziano che sarà in futuro, o ancora presentarsi come suo “alter ego dimensionale” della stessa età (magari proveniente da un mondo parallelo, l’influenza con Tsubasa Resevoir Chronicle si fa sentire! XD) che ha già compiuto la scelta (o che magari deve ancora prenderla ma ha punti di vista diversi dal protagonista, dando luogo ad un confronto tra pro e conto). Alla fine il protagonista prende la sua decisione, che potrebbe essere opposta a quella che avrebbe preso a inizio storia, e sta a te scegliere quale impatto la nuova decisione potrebbe avere sulla vita del protagonista.

- Da cialy_girl per waferkya: Il protagonista (o i protagonisti, volendo) ha a che fare con una casa vuota a cui si sente particolarmente legato - o perché ci ha vissuto o perché appartiene/apparteneva ad una persona importante o per qualsiasi altro motivo a scelta dell'autore. L'atmosfera nella casa è fredda/lugubre/triste, mentre fuori è primavera e il cielo è limpido: il desiderio di andarsene è forte, ma c'è qualcosa che lo spinge a rimanere.
Per il resto, nessun tipo di limitazione. Può ovviamente essere original o fanfiction, di qualsiasi genere, avere qualsiasi tipo di protagonista e così via.


Vi ricordo che non siete certo obbligati a scrivere la storia: questa è solo una piccola sorpresa nell'uovo, e se può ispirarvi... meglio!
Grazie di aver parrtecipato!^^

Tags: sfide
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    default userpic
    When you submit the form an invisible reCAPTCHA check will be performed.
    You must follow the Privacy Policy and Google Terms of use.
  • 19 comments